Coscienza Nuova

Coscienza Nuova è il portale di divulgazione spirituale di Sennar Karu.

Realizzazione Del Sé, meditazione, sciamanesimo, ho'oponopono, Il Reiki della nuova energia
messaggi dalle stelle, evoluzione della Madre Terra e salto quantico.

Ultimi aggiornamenti

Gli utimi post dei blog, gli argomenti, le dirette, gli articoli, le meditazioni e le interviste.

Meditazione guidata: pulizia e ricarica dei chakra, trasmutazione dell’energia, guarigione di madre Terra

Ecco la meditazione guidata fatta in diretta ieri sera, di pulizia e ricarica dei chakra, trasmutazione dell’energia e guarigione di madre Terra. La meditazione è profonda e dura circa 1[…]

Leggi tutto

ACCETTAZIONE: guarire la ferita da rifiuto – 1°Webinar con Monia Zanon

Prima puntata del webinar in sei puntate insieme a Monia Zanon, autrice e formatore, direttore didattico e docente presso Human Project ( www.humanproject.it ). In questa serie affrontiamo la guarigione[…]

Leggi tutto

La meta di ogni autentico sentiero spirituale è «conosci te stesso»

Pensieri, ispirazioni e insegnamenti spirituali

Rilfessioni e insegnamenti spirituali giorno per giorno

«    2 of 11    »

La meditazione è una via regale verso moksha, la liberazione dal coinvolgimento con l’illusione e il divenire fenomenico, ma pochi, anche tra i praticanti spirituali, meditano. La maggioranza è attratta dagli infiniti riflessi del mondo, dai fenomeni esteriori impermanenti, da ciò che affascina la mente e l’intelletto. E pure tra coloro che meditano pochi lo fanno senza attaccamenti ai frutti dei risultati. La meditazione conduce alla pace, alla presenza, alla gioia del Sé. Non si tratta di cercare luci, esperienze, fenomeni ed effetti, anche se questi possono presentarsi negli stati intermedi della meditazione. Il mio suggerimento a tutti i camminanti spirituali è meditare più profondamente ogni giorno, e restare tutto il tempo, anche mentre si svolgono quotidiane mansioni, nella consapevolezza interiore, nella presenza di Sé, nella consapevolezza che ogni cosa è il Sé.

— Sennar Karu

Sono cinque le osservanze che conducono all’etica universale e purificano la natura dell’uomo.
Ahimsa – Non violenza
Non violenza significa rispetto per tutti gli esseri, evitare di infliggere crudeltà e dolore a chiunque, nelle parole e nelle opere. E’ mettere in pratica amore e gentilezza, pazienza e compassione.
Satya – Verità
Verità è onestà, impeccabilità della parola, sincerità. Significa non mentire, non dichiarare il falso. La pratica della verità comunque non deve infrangere Ahimsa, non violenza. La verità senza gentilezza e compassione non è verità.
Asteya – Onestà
Significa guadagnarsi da vivere onestamente, includere nel proprio bene quello degli altri, non rubare. Ma significa anche non sfruttare il prossimo, non approfittarsi in nessun modo.
Brahmacharya – Controllo dei sensi
Moderazione dei desideri passionali e delle ambizioni egoistiche. Moderazione degli eccessi. Trovare pace, quiete e appagamento nella consapevolezza interiore piuttosto che negli oggetti dei sensi. Raffreddare l’eccessiva passione nella consapevolezza interiore. Significa anche svuotare il sacco dell’inutile e ridurre al necessario le attività e le frequentazioni mondane. Brahmacharya, rinuncia, è la rinuncia al falso Sé, la rinuncia a sperperare tutta l’energia nel conseguimento dei desideri, delle passioni e delle ambizioni mondane per orientarla verso la meta suprema del conoscere se stessi. il Sé.
Aparigraha – Non avidità
E’ la rinuncia all’ambizione di possedere ricchezze, la rinuncia all’avidità. Significa prendere ciò che è necessario, rinunciare all’attaccamento alle cose.
Queste cinque osservanze, praticate insieme a purezza, contentezza, sobrietà, studio e conoscenza di sé e abbandono alla volontà divina, purificano la natura dell’uomo e aprono le porte alla realizzazione del Sé e delle verità profonde.

— Sennar Karu

Sebbene il più grande maestro sia il Sé, sono pochi in questo pianeta quelli che hanno raggiunto la realizzazione e la liberazione senza un vero maestro. Questo perché il Maestro, il guru, non è altro che un riflesso del tuo stesso Sé. Avere un maestro non significa che tale maestro dev’essere presente fisicamente. Si tratta piuttosto della sintonia profonda con un vero maestro, con il suo magnetismo e con i suoi insegnamenti. La sintonia con un vero maestro, la compagnia interiore e anche esteriore se possibile dei santi e dei saggi, è come un magnete, allinea le tendenze sopite, i semi nella spina dorsale e nei chakra verso l’alto, verso il cervello e verso l’interno dove possono essere dissolti così che la luce del Sé si riveli spontaneamente. Ciò non significa che la sintonia con il guru deve diventare fanatismo. Quando il Sé è realizzato ogni maestro viene lasciato perché anche il gioco guru/discepolo si dissolve nella consapevolezza del reale. Quando il Sat Guru, il Sé interiore, si rivela, in quello stesso Sé ci sono tutti i maestri che sono esistiti e che potranno mai esistere e sebbene resti sempre un senso di amore e profonda amicizia con colui che una volta è stato il guru esteriore, ogni attaccamento si dissolve. Ma il guru esteriore è un passaggio importante in questo processo.

— Sennar Karu

Per quanto riguarda l’universo e la manifestazione, non esiste nulla di oggettivo. Ogni cosa è percepita come appare in conseguenza al livello interpretativo di chi la percepisce. L’albero è percepito tale in conseguenza all’interpretazione umana. Ogni percezione è accurata soltanto nel livello in cui è coerente. Anche le esperienze spirituali sono percezione. Se ci si crede fermamente la percezione viene fissata e viene definita una modalità intepretativa, un insieme di credenze. Ma è soltanto una modalità interpretativa. Niente è oggettivo. Lo stato al contempo primordiale e ultimo è il silenzio, in cui non c’è esperienza: né l’interpretazione né l’interpretatore.

— Sennar Karu

La natura superiore nell’uomo può emergere solo quando la natura inferiore, corpo-mente-emozioni, è equilibrata e ricettiva, quando diviene un diapason accordato. Solo quando questo importante passaggio è completo allora il Sé può divenire predominante in una consequenzialità di iniziazioni interiori, e quando ciò accade non esiste più qualcosa come superiore o inferiore, non c’è più la distinzione dualistica, c’è soltanto quello, il Sé.

— Sennar Karu

C’è un modo molto pratico per recuperare l’energia necessaria a stabilirsi nel silenzio interiore, meditare e realizzare il Sé. Eliminare tutto ciò che è inutile dalle abitudini quotidiane, a partire dalle frequentazioni fino alle parole e al fare. Quanto più il corpo e la mente sono liberi dall’inutile, tanto più sarà facile per essi quietarsi.

— Sennar Karu

Ciò che credi di star vivendo, la tua vita, la forma umana, il pianeta e l’universo sono un sogno, l’effetto di Maya, l’illusione cosmica che agita la coscienza creando le onde di apparente movimento e attività. Questa illusione ha creato la tua credenza di essere nato, di avere una forma e una personalità, un personaggio che va in scena automaticamente nello spettacolo. Ma l’universo non ha mai avuto inizio, esso «esiste» solo come un sogno, un’illusione, una proiezione olografica. I suoi drammi, le gioie, le sofferenze, i mutamenti, il tempo e lo spazio, i mondi e le realtà non sono altro che un sogno, la cui realtà è effimera e temporanea. Ciò che sogna e osserva queste cose, rimanendone immutato, è il sognatore, l’assoluto.

— Sennar Karu

Come si può onorare il mondo se non si onora anche il corpo? Mondo e corpo son un tutt’uno del respiro vitale, dell’energia. Ma onorare è diverso dal venerare e dall’istituire un culto dell’esteriorità. E’ semplicemente rispetto e amore.

— Sennar Karu

Un termine più preciso per definire ciò che viene chiamato correntemente “innamoramento” è appassionamento.. Che tipo di amore è quello che muta con il cambiar del vento, che si estingue al mutare dei desideri personali e delle passioni? Che tipo d’amore può essere quello che un giorno grida a gran voce “ti amo” e il giorno dopo si trasforma in indifferenza? L’umanità ha rivestito per troppo tempo l’emozione con la parola amore. L’amore è un concetto, ciò che è realmente è quieta consapevolezza che tutto comprende pur accettando l’ineluttabilità del cambiamento, senza desiderio di trattenere, possedere, cambiare o volgere a proprio tornaconto.

— Sennar Karu

Ogni evento nel variopinto scenario umano è un impulso dell’essere verso la liberazione, la consapevolezza del Sé e il conseguimento del non attaccamento.

— Sennar Karu
«    2 of 11    »

Sentieri e percorsi

Approfondisci i percorsi alcuni dei percorsi, dei seminari e degli incontri proposti

IL REIKI DELLA NUOVA ENERGIA

Il reiki della nuova energia è un metodo Reiki innovativo e senza livello, un processo meditativo in cui si divene canali dell’eneriga vitale universale.

HO’OPONOPONO

Ho’oponopono è un metodo semplice attraverso cui è possibile ristabilire l’equilibrio e neutralizzare le energie e le memorie tossiche.

SCIAMANESIMO

Lo sciamanesimo è una pratica universale attraverso cui è possibile entrare in relazione con i poteri dell’universo

Scopri tutti i libri di Sennar Karu

Disponibili le versione cartacee ed ebook dei libri di Sennar Karu, con la possibilità di riceverli con la dedica direttamente a casa.

VEDI TUTTI

Sessioni individuali

Le sessioni individuali sono strumenti messi a disposizione per approfondire la conoscenza di Sé, la propria natura divina, scoprire i talenti nascosti, trovare la giusta direzione in un momento della propria vita o rimuovere energie tossiche che ostacolano la presa di coscienza o il benessere.

SESSIONI SCIAMANICHE

Le sessioni sciamaniche sono svolte di persona. Mediante il viaggio sciamanico nella realtà non ordinaria attraverso il suono del tamburo e altri strumenti sonori che inducono uno stato di consapevolezza intensa, è possibile entrare in sintonia con i poteri universali sotto forma di guide e maestri per ricevere guida e ispirazione, e attraverso l’uso di altri alleati come i cristalli, il canto, le essenze e la canalizzazione dell’energia vitale universale sarà possibile rimuovere le cause tossiche a livello energetico di un problema, recuperare l’energia vitale distaccata in seguito ad un trauma, entrare in sintonia con soluzioni e ispirazioni divine e sviluppare una profonda comprensione del Sé divino.

Scopri di più
COUNSELING SPIRITUALE

Il counseling spirituale è una forma di meditazione introspettiva basata sul dialogo, il confronto e la trasmissione sottile di energia. La persona viene condotta gradualmente e dolcemente a superare lo strato superficiale, l’apparenza, ad entrare in relazione con il suo Sé profondo, accedere in modo diretto e intuitivo alla saggezza interiore per trarne ispirazioni e soluzioni, per comprendere da sé il proprio percorso e le sfide della vita, i talenti e le proprie opportunità. Grazie alla sintonia con la guida divina intuitiva e la saggezza interiore vengono rimosse le cause che generano confusione e conflitto. Le sessioni di counseling possono essere svolte sia dal vivo sia attraverso Skype.

Scopri di più

Coscienza Nuova

Coscienza Nuova è un sito divulgativo spirituale aperto nel 2012 da Sennar Karu per contribuire a diffondere la visione spirituale, gli insegnamenti sulla realizzazione del Sé, la meditazione, lo sciamanesimo e i messaggi dei grandi maestri ed esseri realizzati.

Sennar Karu

Sennar Karu è un canale spirituale e un walk-in. In seguito ad una morte iniziatica avvenuta improvvisamente, ha subito una radicale trasformazione dei corpi fisico, mentale ed emozionale che lo ha predisposto ad essere canale. Si occupa di diffondere gli insegnamenti sulla realizzazione del Sé e la guarigione spirituale, lo sciamanesimo, ho’oponopono, l’uso e l’applicazione dei cristalli ed insegna il metodo nuovo e aggiornato Il reiki della nuova energia.

SCOPRI DI PIU’

Prossimi eventi

Conferenze, eventi, seminari e webinars

Data / Ora Città/Location Evento Disponibilità
01/07/2018
10:00 am - 6:30 pm
Torino seminario IL REIKI DELLA NUOVA ENERGIA - Torino posti liberi

Tutti i diritti riservati © 2012-2018 Sennar Karu
error: Contenuti protetti!