Categorie
pensieri e ispirazioni

La preghiera senza aspettativa

La preghiera è uno strumento meraviglioso, soprattutto per sviluppare un rapporto diretto con il divino.

Ma non bisogna pregare soltanto per ottenere, o quando si è nei guai, perché allora Dio, la coscienza infinita, saprà che si prega solo per avere il suo favore e non per realizzare intimamente la nostra unione con Lui.

La preghiera è un’atto di comunione al divino, e nel suo aspetto più puro, è semplicemente quello senza nulla chiedere. «Cercate prima il regno di Dio e la sua gloria e tutte le altre cose vi verranno date in aggiunta».